Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/include/common.php on line 39

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199

Strict Standards: Non-static method XoopsErrorHandler::getInstance() should not be called statically in /web/htdocs/www.icao.it/home/navigando/class/errorhandler.php on line 199
navigando@scuola - L'alito del leone - Letture e racconti - News
  Benvenuto!  
Ciao Registrati adesso al nostro giornale!    Login                        HOME | NEWS | LINKS | FORUM | DOWNLOAD | CONTATTACI
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Naviga tra le rubriche
 Ultime recensioni
· La Missione di Sennar. Cronache del Mondo Emerso
Licia Troisi,
· Cronache del mondo emerso: Nhial della terra del vento
Licia Troisi
· L'elmo della mente
Ennio Peres-Susanna Serafini
· Eragon
Christopher Paolini
· Diario allo specchio

· Tre metri sopra il cielo
Federico Moccia
· La scuola dei giochi
P.A. Rovatti - D. Zoletto
 Ultimi link consigliati
 Download recenti
Letture e racconti : L'alito del leone
Inviato da MediaFiculle il 19/11/2008 16:11:32 (8561 letture) News dello stesso autore
Letture e racconti

Un giorno un leone, che aveva avuto la febbre, chiamò i migliori dottori del mondo.
Il Dipo, un piccolo roditore, il primo dottore arrivato con la Ferrari F430 rosso e nera, andò dal leone perché voleva sapere che cosa gli fosse successo.
Il Re leone rispose: “Ho l’alito che puzza di pesce morto, e non riesco a mandarlo via in nessun modo, mi aiuti per favore?”
Il Dipo rispose: “Ho quello che fa per te, uno spray ai gusti di cipolla scadente, aglio marcito, vitamina 0071 andata a male e pane ammuffito.
Ti farà guarire subito dalla febbre rimasta e dall’alito puzzolente.”
Il leone se lo spruzzò in bocca e dopo qualche minuto, il Re cominciava a sentire della puzza provenire dalla sua bocca.


Si infuriò e con tremila calci al secondo stese per terra il Dipo e con un pugno finale lo mandò a casa sua e il Re gli prese la Ferrari F430.
Il leone non sapeva più a chi rivolgersi e cominciò a preoccuparsi.
Intanto in città l’altro dottore, l’asino, stava ballando con i suoi amici in discoteca e poi ripartì per andare in un Pub ad ubriacarsi bevendo birra in grosse quantità.
Ad un certo punto, ricevette una chiamata dal più fedele servo del Re della città.
Il servo lo pregava di venire, e il dottore accettò.
Prese il suo Apetto bianco e nero e cominciò ad accelerare sempre di più fino ad andare a 3000km/h.
Arrivato alla villa del Re, si incamminò tutto ubriaco, camminando di qua e di là quando si presentò al leone disse: “- Come stai vecchio amico? Hai qualcosa che non va?
Ahahahahahahahahahahahahah! Non ti preoccupare lo zio asino ti curerà!
La cura sarà di 30 superalcolici che sanno di acido, tre carciofi secchi con vermi morti dentro e diciannove formiche arrosto.”
Il povero Re sentiva un pizzicolio ed un bruciore aumentare sempre più.
Infine dalla gola sputò fuoco come un drago.
Il leone arrabbiato fece un ruttone unito con un urlo fortissimo che fece partire il povero dottore fuori dall’atmosfera terrestre.
L’ultimo dottore arrivato con una moto gialla e rossa, si diresse verso il leone.
Lo sciacallo gli disse: “- Ho una pozione che ti farà guarire, ihihihihihihih. Si chiama Colgate Total Max Fresh Vivident Xilit. Bevi.”
Il leone lo bevve e in un attimo l’alito gli cominciò a profumare ed il Re contento lo nominò  dottore personale.
Presero tutti e due il caffè e passarono giornate felici.
Riccardo Filice I C Ficulle     

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
 Cerca

Ricerca avanzata

 Nonni su Internet

Tutti gli articoli

Giornale dei nonni di Fabro


 Sondaggi

 

Linee guida del Ministro Fioroni sull'uso dei telefonini in classe e delle relative sanzioni disciplinari.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project