Navigazione veloce

Cerca Istituto Omnicomprensivo Alto Orvietano - Fabro (TR)



L'Istituto

Chi siamo
Dove siamo
Organigramma
Informazioni utili
URP
Privacy
Note legali
Accesso civico
Responsabile protezione dati personali

Le scuole dell'ICAO

Scuole dell'Infanzia
Scuole Primarie
Scuole Secondarie di I°
Scuole Secondarie di II°


Documenti

Circolari Interne
----------------------
PTOF
Comitato di valutazione
Piano di miglioramento
Curricolo verticale
Criteri di valutazione
Programmazioni annuali
Documentazione per BES
----------------------
Regolamento d'Istituto
Regolamento IPAA
Regolamento esami I ciclo
Regolamento fornitura beni e servizi
Albo Fornitori
Regolamento incarichi esperti esterni
Allegato al Regolamento incarichi esperti esterni: criteri per la valutazione dei punteggi per la selezione di esperti interni
Criteri per la valutazione dei punteggi per la selezione di esperti interni Aggiornamento
Regolamento interno delle minute spese
Codice disciplinare
----------------------
Organigramma sicurezza
Piano emergenza neve
Protocollo accoglienza alunni stranieri
Patto di corresponsabilità
Carta dei servizi
Contrattazione d'Istituto 18/19
Contrattazione collettiva 2016/18
----------------------
Calendario scolastico 2018/19
Calendario degli impegni 18/19
Modulistica
Verbali Organi Collegiali
----------------------
Bacheca Sindacale
----------------------
PON 2014-2020
----------------------
Articolo 9 CCNN


Monitoraggio PTOF

Rapporto di autovalutazione
RAV

Direttive

Direttiva di massima sui servizi generali e amministrativi per l'a.s. 2017-18


Sezioni

Docenti
Alunni
Genitori


Elenco siti tematici

Elenco siti tematici

Benvenuto

Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]


Feed RSS

Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


I Romeni in Italia: rifiuto o accoglienza?

romeni1.jpgNel rapporto degli italiani con gli stranieri, specie negli ultimi tempi e nelle grandi città, non tutto va bene. C'è chi falsifica i fatti e crea allarme e paura. La realtà  ci dice che gli stranieri delinquono, ma come delinquono gli italiani, allo stesso modo. C'è molto risentimento verso gli stranieri, accresciuto in questo momento di crisi economica mondiale,
nazionale e locale: agli stranieri si addossano tutte le colpe e le responsabilità. C'è chi soffia sul fuoco per aumentare atteggiamenti razzisti.
Noi tutti, italiani e stranieri, vogliamo che il nostro Paese viva nell'ordine, nella legalità  e nella sicurezza. Ma come afferma monsignor Enrico Feroci della Caritas, sappiamo che gli immigrati non sono né angeli, né demoni e quel milione di romeni che vive in Italia ha sicuramente dei problemi legati alla migrazione, che è un fenomeno inarrestabile e dal quale tutti, italiani e stranieri possiamo ricevere adeguati benefici. C'è bisogno però della comprensione reciproca, dell'ascolto, ed è per questo che Vi invitiamo a prender parte a questo incontro.
Cercheremo di capire attraverso la mediatrice romena chi sono veramente i romeni, attraverso il racconto della loro storia, della loro cultura. Ascolteremo la Parola della Chiesa e quella della scuola. Invitiamo le forze politiche e sociali a prendere la parola e a dire la loro su questo tema che rappresenta una sfida culturale morale e civile per tutti.

PROGRAMMA

- Saluto del Sindaco
Ing. Terzino Maurizio
- Introduzione dell'Assessore
Alessia Baldini

INTERVENTI:

- Jurma Diana:
"La Romania: storia, cultura,
tradizioni, economia, religione"

- S.E. Monsignor Giovanni Scanavino:
"La Parola e l'azione della Chiesa
per l'emigrazione"

- Ins. Ester Montagnolo,
responsabile del Progetto
Intercultura dell'CAO:
"I romeni in Italia" (dal Rapporto
Caritas italiana e Caritas romena)

- Dr. Giuseppe Greco
Dirigente Scolastico dell'Istituto
Comprensivo Alto Orvietano:
"Intercultura e processo
di costruzione dell'identità italiana.
I rapporti Italia-Romania"


- Dibattito




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia