Benvenuto!  
Ciao Registrati adesso al nostro giornale!    Login                        HOME | NEWS | LINKS | FORUM | DOWNLOAD | CONTATTACI
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Naviga tra le rubriche
 Ultime recensioni
· La Missione di Sennar. Cronache del Mondo Emerso
Licia Troisi,
· Cronache del mondo emerso: Nhial della terra del vento
Licia Troisi
· L'elmo della mente
Ennio Peres-Susanna Serafini
· Eragon
Christopher Paolini
· Diario allo specchio

· Tre metri sopra il cielo
Federico Moccia
· La scuola dei giochi
P.A. Rovatti - D. Zoletto
 Ultimi link consigliati
 Download recenti
Una finestra sul mondo : I videogiochi fanno bene o fanno male?
Inviato da MediaFabro il 7/2/2014 19:18:49 (3161 letture) News dello stesso autore
Una finestra sul mondo

A scuola abbiamo letto un approfondimento proposto dal quotidiano La Repubblica. "I videogiochi fanno bene o fanno male"? Gli studiosi si dividono: c'è chi parla di "felicità di plastica", facendo riferimento al mondo virtuale dei videogiochi che tanto diverte i ragazzi e mettono in guardia dai rischi a cui si può andare incontro. Recenti studi infatti hanno messo in evidenza che già a 4-5 anni si può diventare dipendenti dai videogames, inoltre stare troppo davanti al computer o alla consolle porterebbe all'isolamento e, nei casi più gravi, alla depressione, all'iperattività e ad un aumento dell'aggressività. 




Negli ultimi tempi
si è cominciato inoltre a parlare di "tecnopatologie" come: tendiniti da
joystick, pollice da smartphone, collo da sms... Altri studi hanno però
sottolineato anche gli aspetti positivi dei videogiochi: si è visto
infatti che  sono capaci di migliorare le capacità cognitive: grazie alla
tridimensinalità ci sarebbe uno sviluppo della capacità di orientarsi, i
giochi strategici aiuterebbero nel problem solving, quelli violenti
darebbero addirittura una spinta alla creatività; i giochi semplici
rafforzerebbero l'autostima, essere battuti invece migliorerebbe la
capacità di superare le difficoltà.


Ecco la nostra opinione:
I
videogiochi vengono considerati da molti ragazzi un passatempo spassoso
da fare, volendo, in compagnia. Molti adulti pensano invece che sia
dannoso alla salute e alla mentalità delle nuove generazioni: credono
che rendano i giovani asociali o, addirittura, psicopatici killer
disoccupati... Ma in alcuni casi i videogames possono favorire alla
socialità dei ragazzi, in alcuni giochi al computer tipo IMVU o Second
Life, si possono "incontrare" persone di nazionalità diverse e
conoscerne la lingua e la cultura, semplicemente digitando su una
tastiera.


Molti
psichiatri pensano che giocare ai videogame faccia male alla vista dei
ragazzi e che rendano i ragazzi iperattivi ma secondo noi giocare ai
videogame fa bene alla mente perchè per giocare serve una strategia, un
piano, quindi alleni il cervello.

Giocare
ai videogame potrebbe far bene anche agli anziani perchè darebbe loro
un po' di svago e allenerebbe la mente. Forse noi abbiamo questa
opinione perchè siamo dei giocatori accaniti di videogame. Altri
psichiatri dicono che i giochi di guerra possono influire sulla
mentalità dei ragazzi a tal punto di imitare i personaggi dei videogame
nella realtà. Ma secondo noi anche questo è sbagliato perchè un ragazzo
di dodici anni non imiterebbe mai un gioco come Call of duty.

Noi
che abbiamo l’età di 12 anni giochiamo molto ai videogames con dei
giochi per i più grandi che non sono proprio adatti a noi... Però noi
vorremmo che producessero più giochi per la nostra fascia di età, perché
non possiamo giocare con quelli per maggiorenni e neanche con quelli
per i bambini troppo piccoli.

Questi
giochi fanno sia bene sia male perché dipende da quanto tempo ci stiamo
davanti; i videogiochi sono molto divertenti ma lo è anche stare con
gli amici all'aria aperta, non dimentichiamolo!

Classe II B

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
 Cerca

Ricerca avanzata

 Nonni su Internet

Tutti gli articoli

Giornale dei nonni di Fabro


 Sondaggi

 

Linee guida del Ministro Fioroni sull'uso dei telefonini in classe e delle relative sanzioni disciplinari.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project